Web Content Viewer (JSR 286) 15min

Azioni
Caricamento...

delle Aziende Sanitarie pubbliche

Con la DGR IX/1153 del 29-dic-2010 Regione Lombardia ha ridefinito il contesto nel quale vengono erogati i servizi di assistenza agli aderenti SISS nel rispetto dei seguenti indirizzi evolutivi per la gestione delle postazioni di lavoro:

  • affidare in outsourcing, ad un unico Fornitore, le attività più onerose e ripetitive di gestione del parco informatico periferico
  • fare ricorso diffuso al modello contrattuale di "Fleet Management"
  • affidare i servizi di supporto al SISS allo stesso Fornitore che presta i servizi di Service/Provider/Fleet Management
  • introdurre prassi e strumenti efficienti di gestione centralizzata delle PdL, quali le soluzioni centralizzate di Service Desk, gli strumenti di teleassistenza, la tecnologia di virtualizzazione dei desktop, il monitoraggio e profilazione dei sistemi di stampa.

Le Linee Guida Regionali per i servizi di gestione delle postazioni di lavoro (Fleet Management) – CRS-LG-SIEE#03 – definiscono il modello di riferimento, costituito da servizi, strumenti di supporto, interventi progettuali e livelli di servizio per una gestione efficace ed efficiente delle postazioni di lavoro. Con la gara 4/2011/LI sono stati selezionati 5 Service Provider a cui assegnare l’erogazione di un servizio regionale coerente con le Linee Guida su un lotto di aziende sanitarie aggregate territorialmente. Il servizio stesso è in corso di rinnovo attraverso la gara 7/2017/LI.

Le aziende sanitarie possono aderire al servizio regionale o qualificare il proprio fornitore assicurando in ogni caso l’adeguamento al modello di riferimento riportato nelle Linee Guida nonché ai livelli minimi di servizio.

La qualificazione dei fornitori delle AS è guidata dalla "Procedura di qualificazione 8/2012/LI per l'iscrizione nell’Elenco dei Fornitori erogatori di servizi di Fleet Management per le Aziende Sanitarie Pubbliche in coerenza con le Linee Guida Regionali per i servizi di gestione delle postazioni di lavoro".

14/02/2019